Un debutto oltre le aspettative

19105677_1518852994852594_7238381189171059181_nSono stati ben 21 i piloti scesi in pista lo scorso fine settimana a Brno per il secondo round della Clio Cup Italia, 6 dei quali portacolori di Essecorse. Tra di essi Fiorello Fiore, al debutto assoluto nella serie.

Dopo due sessioni di prove libere con pista bagnata e poi asciutta, il feeling col tracciato e con la vettura era buono, quindi il nostro pilota era fiducioso per le qualifiche. Tuttavia Fiorello ha avuto qualche difficoltà in più del previsto a trovare la prestazione sul giro secco, complice qualche piccolo errore di guida.

In gara 1 un testacoda al primo giro ha reso impossibile la rimonta, Fiorello ha terminato in penultima posizione.

Gara 2 è andata meglio. Nonostante il ritmo fosse peggiore rispetto al mattino a causa delle temperature più elevate, il nostro pilota è transitato sotto la bandiera a scacchi in 18° posizione e non distante come in gara 1 dagli avversari.

Gara 3 invece ha riservato sorprese positive, infatti Fiorello ha concluso in 13esima piazza, dopo essere riuscito finalmente ad esprimersi al meglio.

Debuttare nella Clio Cup Italia ha permesso a Fiorello di capire perché sia un monomarca tanto difficile. Un weekend quindi in crescendo, concluso col sorriso in faccia grazie a un ottima posizione nell’ultima gara.

Il weekend del 24-25 giugno si correrà a Monza, dove farà ritorno il pilota titolare Marco Fiore.

Gallery